RIPARTIAMO DA NOI STESSI

RIPARTIAMO DA NOI STESSI

Sono giorni strani, fino a 2 mesi fa si pensava al 2020 come solo al classico anno bisestile, “anno bisesto anno funesto” (alla veronese) sempre ridendoci su… Ora stiamo vivendo come nei film che si vedevano nel passato dove immaginavano un futuro catastrofico… Noi non tocchiamo le varie parti politiche, non entriamo nel merito delle decisioni più o meno giuste o più o meno sbagliate, non compete a noi sapere se le scelte fatte fino a d’ora siano esatte oppure no, dobbiamo pensare al prossimo futuro come ad un futuro diverso ma migliore, sempre se lo stato e l’europa (e volutamente minuscola per il valore che sta avendo la ue in questo caso) non ti seghino le gambe prima… Noi dobbiamo pensare ad una ripartenza più veloce che mai ma con una mentalità più umana, prima non si poteva più andare avanti in quelle condizioni fisiche e manteli, sempre tirati sempre al limite, tutto subito, ordini che arrivavano con pretese di consegna per ieri… Siamo noi che ora dobbiamo rallentare le nostre pretese, rispettare i nostri fisici, i nostri spazzi, la nostra vita, rispettare il lavoro e i tempi degli altri, il tutto subito magari resterà un brutto ricordo. Ora che tutti invocheranno l’aiuto dei vari governi anche noi siamo tenuti a fare la nostra parte, dobbiamo risalire e far tornare l’Italia al centro del mondo, ne abbiamo la forza e i mezzi, abbiamo tutte le risorse per ripartire, abbiamo persone geniali che hanno portato il made in Italy nel mondo e allora sorge una riflessione… perchè noi stessi prediamo prodotti straneiri come bici, abbigliamento e cibo quando noi siamo leader di tutto questo, perchè andiamo alle Canarie quando abbiamo la Sardegna, perchè andiamo in montagne in Austria o in Franicia quando abbiamo le nostre bellissime montagne? Il viaggiare è bellissmo il conoscere altri posti e altri prodotti è una crescita, ma adesso il prodotto Italiano ha bisogno della persona Italiana. Noi siamo Italiani ripatiamo da Italiani e solo con l’ottimismo si puo e si deve ripartire. La foto è solo un assaggio di come noi siamo.. .noi siamo brillanti, festaioli ma quando serve ci rimbocchiamo le maniche.

No Comments

Post A Comment